Italiano (Cambia)
Benvenuto. Registrati /

Hai dimenticato la password?

Ricerca

L'associazione OL3 - Innovation Technologies opera in ambito informatico con un approccio basato sulla ricerca.

Sapete perché non viviamo più nelle caverne ? Grazie ad un “tarlo” che l’essere umano ha nella mente che si chiama CURIOSITA’. La curiosità è il sentimento che spinge l’uomo all’azione più bella ed elegante di cui è capace la RICERCA. Cercare il modo migliore per fare le cose, cercare come ottenere di più da quello che si fa, cercare la soluzione più economica per fare le cose, cercare di ottenere ciò che non si ha… sono doti che solo l’uomo ha e che purtroppo stiamo perdendo…
Mia madre il sabato faceva sempre la pizza al forno e, nonostante sia una ottima cuoca, le veniva sempre spessa e spugnosa e non piaceva a nessuno, neanche a lei. Io adoro la pizza e prepararla ed anche a tutta la mia famiglia (mangiarla più che farla), ma a noi piace sottile e croccante !!! La prima volta che mi cimentai a prepararla io mi venne tale e quale a quella di mia madre. Non piacque a nessuno. Una volta assodato che a tutti piaceva sottile e croccante mi sono messo al lavoro per riuscire ad ottenerla. Google, esperimenti ogni sabato, ricerca dei lieviti al supermercato, prove con vari tipi di farina, prove con vari tipi di teglie, la lievitazione lenta, veloce, lentissima, nella coppa per la lievitazione, impasto duro, impasto morbido, zucchero nell’impasto, il sale all’inizio, il sale alla fine, l’impasto ne congelatore un giorno, due giorni, tre giorni, una settimana… Dopo oltre un anno di ricerca ora faccio la pizza sottile e croccante come piace a noi.

Ora vi dò la ricetta per passare da una pizza spessa e spugnosa ad una sottile e croccante: tanta motivazione (la ricerca costa) molta umiltà (è facile dire “io so, io so fare” è difficile chiedere e dire di non sapere) nessun attaccamento a storia e tradizioni (l’innovazione crea storia e tradizioni) tanta pazienza e tolleranza verso l’errore (la strada per il successo è lastricata di insuccessi) tutta l’autocritica che si riesce a raccogliere

L’innovazione serve al genere umano a progredire e senza progresso non c’è futuro. Le tradizioni e i processi consolidati devono essere la base e l’ispirazione per creare nuove tradizioni e nuovi processi da consolidare.

Oggi si hanno a disposizione tantissimi strumenti per fare ricerca: la rete, i social sono strumenti per cercare e condividere esperienze e competenze. Si ricerca e condivione non solo gattini e selfie. In ogni momento possiamo tirare fuori dal cilindro quasi tutto lo scibile umano su un qualunque argomento, sta a noi decidere se fare ricerca e innovazione o continuare a mangiare la pizza spessa e spugnosa.

Per innovare bisogna conoscere le tecnologie informatiche che sono quelle a più rapida evoluzione nel panorama scientifico. Questo avviene grazie alla collaborazione e alla diffusione di queste tecnologie.
Qui la ricerca diventa l'emeneto fondamentale e alla base di ogni attività e nuovo progetto. Grazie al fatto che l'intero gruppo è spinto principalmente dalla passione per le nuove tecnologie la ricerca su queste fa parte del nostro dna.
Ogni nuovo progetto, quindi, nasce con una fase di ricerca per capire lo stato dell'arte dello specifico dominio. Questo approccio ci porta a costruire sempre e solo soluzinioni innovative basate su tecnologie innovative.

Se sei interessato contattaci.